Turandot

gio 14 novembre 2019, ore 17.00 (anteprima giovani)
sab 16 novembre 2019, ore 20.30

Pier Luigi Pizzi

 

Dramma lirico in tre atti
Libretto di Giuseppe Adami e Renato Simoni
Musica di Giacomo Puccini
Editore Casa Ricordi, Milano
Versione originale incompiuta

Direttore d’orchestra Pietro Rizzo
Regia, scene, costumi e luci Pier Luigi Pizzi

Coproduzione con la Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi
Allestimento dell'Associazione Arena Sferisterio

La principessa Turandot Tiziana Caruso
L’imperatore Altoum Cesare Catani
Timur Andrea Concetti
Il principe ignoto (Calaf) Francesco Pio Galasso
Liù Maria Laura Iacobellis
Ping / Un mandarino Paolo Ingrasciotta
Pang Ugo Tarquini
Pong Vassily Solodkyy
 
Orchestra Filarmonica Marchigiana
Coro del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno
maestro del coro Giovanni Farina
Pueri Cantores “D. Zamberletti” di Macerata
maestro del coro Gian Luca Paolucci

Fra le più applaudite opere di Giacomo Puccini,  Turandot andò in scena il 25 aprile del 1926 al Teatro alla Scala con la direzione di Arturo Toscanini, che fermò l’esecuzione sulle ultime note del Maestro di Lucca che coincidono con la tragica morte dell’eroina Liù, anima nobile e innamorata di Calaf che si uccide pur di salvare il principe Calaf che mai l’avrebbe amata e che aveva sfidato la “principessa di ghiaccio” Turandot.

L’opera, diretta da Pietro Rizzo, va in scena con un riadattamento in coproduzione con la Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi di uno storico allestimento dell’Associazione Arena Sferisterio firmato da uno dei grandi maestri del Teatro, Pier Luigi Pizzi.

Copyright © Fondazione Teatro della Fortuna - Piazza XX Settembre n.1 - 61032 Fano (PU) - Tel. 0721 827092/830742 - Fax 0721 1797396 - P.IVA: 02281400412
Botteghino: Tel. 0721 800750 - Fax 0721827443 - email: botteghino@teatrodellafortuna.it - Cookie Policy

Back to top